ANTONELLA PANETTA

Avvocato del Foro di Roma, collabora con lo Studio Legale Martone & Martone dall’aprile 2009.

Svolge attività di consulenza stragiudiziale e assistenza giudiziale in favore di imprese appartenenti ai diversi comparti produttivi in tutti gli aspetti connessi alla gestione delle risorse umane, quali a titolo esemplificativo, la gestione delle diverse tipologie di rapporti di lavoro, la loro risoluzione, i profili di natura previdenziale e assistenziale, la predisposizione di contratti di lavoro per dirigenti e giornalisti professionisti, con particolare riguardo agli aspetti della riservatezza e della non concorrenza.

Ha maturato altresì esperienza nell’ambito del diritto civile, prestando assistenza giudiziale in favore di imprese appartenenti al settore creditizio nonché nell’ambito del diritto della proprietà intellettuale, con particolare riferimento alla violazione del diritto d’autore derivante dalla pubblicazione delle opere architettoniche.

Si è laureata in Giurisprudenza presso l’Università “LUISS Guido Carli” di Roma, discutendo una tesi in diritto amministrativo dal titolo “La disciplina delle offerte anomale nella legge quadro sui lavori pubblici” (relatore il Prof. Avv. Filippo Lubrano).

Ha frequentato un master in diritto del lavoro, sindacale e della sicurezza sociale, coordinato dal Prof. Avv. Piero Sandulli.

E’ cultore della materia in diritto del lavoro presso l’Università “LUISS Guido Carli” di Roma dal 2009.

Ha collaborato con lo Studio Legale Persiani e ha svolto la pratica forense presso lo Studio Legale Gandolfi-Fusani.

Ha partecipato ad un programma di formazione post-laurea presso lo Studio Legale “A&L Goodbody Law Firm” di Dublino.

Ottima conoscenza della lingua inglese e francese.

Pubblicazioni